Bio Data

Stefania Guerra

Art director piuttosto “atipica”,
si occupa di grafica e comunicazione.

Spazia dall’editoria al graphic design, dall’ideazione di eventi tra arte, cultura
e spettacolo ai progetti non profit.

 

Nell’83 crea, con  Maria Teresa Zanandreis
e Antonio Tabanelli, “Duende Invenzioni Editoriali”, società di illustratori e grafici. Nel 1990 crea con Daniele Zaghi l’agenzia pubblicitaria “GeZ Design”, specializzata
in graphic design per le aziende. Dal 1998
al 2000 è stata responsabile editoriale
della casa editrice L’Artiere Edizionitalia.
Dal 2007 al 2012 è stata art director della comunicazione del “Festival Internazionale di Santo Stefano”, storica manifestazione musicale con lo scopo di raccogliere fondi
per il restauro del complesso monumentale bolognese. E’ ideatrice e coordinatrice
dei due progetti non profit realizzati
per il circuito delle Scuole Waldorf: “Calendario Madreperla” e “Calendario dei 12 Passi”, presentati a Bologna in forma di spettacolo, rispettivamente a Capo di Lucca nel 2005 e a Palazzo Gnudi
nel 2009. Realizza sempre a Bologna
altri quattro progetti/eventi con grande affluenza di pubblico: il libro “Donne
e Ricette dalle praterie bolognesi”
di Fabio Fantuzzi presentato alla Galleria Forni nel 2000; il calendario “Giappone”
con le opere di Paola Ghirotti e Roberto steve Gobesso, presentato alla Galleria St’Art nel 2005; il libro-calendario “Photoadagia” di Gianni Rusconi
e Alberta Bamonte presentato ai Teatri
di Vita nel 2006 e lo spettacolo “Bologna
tra le note” con Gianni Cavina e i chitarristi Daniele Dall’Omo e Antonio Stragapede presentato al Festival Internazionale di Santo Stefano nel 2011. Eventi strutturati attraverso mostra/video/spettacolo
come fase finale di un lavoro di ideazione, progettazione e coordinamento di team
di “artisti e personaggi più o meno famosi nell’arte e nello spettacolo” che hanno
dato vita a libri e calendari. Il suo progetto più amato è del 1996: il figlio Renato.

 

Linkedin

Stefano Stefanini


Graphic designer
specializzato in visual design, packaging
e materiale P.O.P.
“Perfetto freelance” grazie alla sua vocazione per tutto ciò che è comunicazione e advertising.


Vive e lavora a Bologna, dove matura
le prime esperienze professionali in studi
e agenzie. Nell’83 crea con Daniele Zaghi
lo studio di grafica pubblicitaria “Archetipo Creativo”, tra i due “creativi” nasce
un sodalizio professionale che durerà
nel tempo. Dal 1990 collabora con Stefania Guerra e Daniele Zaghi nell’agenzia pubblicitaria specializzata in graphic design per le aziende “GeZ Design”. Dal 2002 lavora come freelance, mettendo con entusiasmo, esperienza e professionalità
al servizio delle aziende e delle agenzie
di comunicazione. Ciò che lo contraddistingue è, oltre alla riservatezza, l’insolito approccio a una progettazione altamente riflessiva, l’inclinazione alla ricerca e il forte intuito; doti che gli hanno permesso, insieme alle specifiche competenze di comunicazione,
di collezionare nel tempo e mantenere clienti fedelissimi. Tra questi il Consorzio Conserve Italia. Oltre alla totale dedizione per il lavoro di graphic designer,
ha un grande amore per la fotografia,
alla quale si dedica quotidianamente confrontandosi con i tanti amici fotografi con cui collabora.

Daniele Zaghi


Graphic designer
specializzato in branding design,
experimental packaging e packaging design.
E’ il “partner ideale” per brand e prodotti: passionale ma fedele nel tempo.


Nell’83 crea con Stefano Stefanini lo studio di grafica pubblicitaria “Archetipo Creativo”, vera “palestra progettuale”. L’avventura continua e nel 1990 insieme a Stefania Guerra crea “GeZ Design”, agenzia pubblicitaria specializzata in graphic design per le aziende. Nel 2005 è fondatore
con Antonio Mastrorocco del “Consorzio Creativo Library” agenzia di comunicazione. Dal 2011 lavora come freelance per aziende e agenzie di comunicazione. Più volte premiato e segnalato per il packaging
in concorsi nazionali, “Targa d’argento”
e “Mediastars”, vanta un’esperienza specifica in questo settore e in quello dell’immagine aziendale. Tra i lavori recenti il restyling completo dell’immagine
del brand e dei prodotti della Cantina Sociale di Carpi e Sorbara (MO).
Ha due grandi passioni: il lavoro di graphic designer e il tennis, al quale si dedica
nei fine settimana e appena può.

 

Linkedin

 

Ricciolo_Ricciolo

Contatti